Sanità. Sos Sardegna, Nieddu: "Serve intervento Governo"

2' di lettura 03/11/2021 - 'RIVENDICAZIONI TERRITORI VANNO SPOSTATE DA CAGLIARI A ROMA' (DIRE) Cagliari, 3 nov. - "Il livello di rivendicazione sulle criticità che investono la sanità sarda, va spostato dalla Regione al governo, noi abbiamo fatto tutto quello che andava fatto: abbiamo assunto tutti i medici, abbiamo portato avanti concorsi e stabilizzazioni, di più non si poteva fare. Inutile fare manifestazioni qua, per chiedere cose già ottenute".

Così l'assessore alla Sanità, Mario Nieddu, parlando con i giornalisti prima dell'audizione nella commissione Salute del Consiglio regionale, convocata per un confronto tra lo stesso Nieddu, il commissario straordinario dell'Ats, Massimo Temussi, i presidenti di Anci e Cal, Emiliano Deiana ed Andrea Soddu, i sindaci di sede ospedaliera della Città Metropolitana di Sassari e delle province di Nuoro, Nord est ed Ogliastra e i presidenti dei distretti socio-sanitari e delle Unioni dei comuni. Tema della riunione, inutile sottolinearlo, le carenza dell'assistenza sanitaria, soprattutto nei territori più disagiati.

"Nella Conferenza delle Regioni di stamattina ho chiesto che il governo si faccia carico dell'emergenza sanitaria, come si è fatto carico della pandemia covid- spiega Nieddu-. Questa è un'emergenza a tutti gli effetti, che non riguarda solo la Sardegna: tutti i sistemi sanitari regionali stanno collassando per la mancanza di personale. Non si può gestire l'emergenza con gli strumenti ordinari, il governo si deve assumere la responsabilità di mettere in campo strumenti emergenziali come ha fatto per il covid. Ad esempio con il superamento di alcuni regolamenti o la flessibilizzazione dei contratti collettivi di lavoro". Non solo. "Vogliamo l'autorizzazione per spendere i nostri soldi- sottolinea l'assessore- siamo ad esempio disposti a pagare incentivi ai nostri medici, se ci danno la possibilità di farlo. Per questo, torno a ripetere, servono deroghe da parte del governo nazionale".
(Api/ Dire)






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 03-11-2021 alle 11:57 sul giornale del 04 novembre 2021 - 136 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/crTH





logoEV
qrcode